HomeIn EvidenzaPrimo Piano

Coppie Open e Signore: qualificazioni

Con la disputa del Coppie Open e del Coppie Signore si sono finalmente riavvicinati i numeri di partecipazione dello scorso anno (non, comunque, che negli altri casi sia stato un disastro: il calo medio è di poco superiore al 10%), specie nella prima delle due competizioni. Ben 144, infatti, sono state le formazioni al via, appena 8 in meno dell’anno scorso.

Nell’ambito dell’oramai ben collaudata formula a base di tre tempi di dieci mani, sedici sono le coppie che, nell’una come nell’altra gara si sono qualificate per la finalissima di oggi, valida per le medaglie di metallo pregiato. Per tutti gli altri, la solita moltitudine di coppe e di confezioni di vino aspetta i più meritevoli.

Ecco le qualificate del Coppie Signore (“Ladies First”):

1°    60.73    874.55    FUSARI – NOLI
2°    60.25    867.54    MICHELINI – SOLDATI
3°    60.18    866.66    BARBIERI – ROSSI
4°    59.09    850.87    NESSI – NESPOLI
5°    58.40    841.02    BARAVELLI – MAESTRI
6°    58.23    838.49    BACK – DEL TORRE
7°    57.91    833.92    FASANO – FORNI
8°    57.90    833.75    BRUNNER – CAVALLI
9°    57.29    825.01    FILIPPI – URBANI
10°    56.82    818.17    CERRI – ROMOLI
11°    54.64    786.88    FUMAROLA – VIOLANTE
12   ° 54.26    781.37    COSTAGLIOLA – VERGOTTINI
13°    53.63    772.30    GIULIANI – MAGELLI
14°    53.38    768.69    CECCONI – PASQUARE’
15°    53.29    767.41    FORQUET – TICCHIARELLI
16°    53.02    763.51    PASTA – GIUFFREDI

Coppie Open:

1°    67.31    2786.75    DE GIACOMI – CHIZZOLI
2°    65.17    2698.19    RUGGIERI – VECCHI
3°    64.19    2657.47    GIGLI – LATESSA
4°    62.58    2591.01    CEDOLIN – MONTANARI
5°    62.53    2588.93    BONORI – GAVELLI
6°    61.63    2551.33    MIETI – ZANNONI
7°    61.45    2543.84    FIORETTI – MACI
8°    60.87    2519.86    GHELLI – GIOVE
9°    60.77    2515.97    MORELLI – ZANONI
10°    59.80    2475.62    FERRARA – MASSAROLI
11°    59.60    2467.35    CICIONE – QUAGLIATO
12°    58.66    2428.69    MONTALBANI – PATTACINI
13°    58.05    2403.20    LAMORGESE – PALMIERI
14°    57.82    2393.55    CAFARO – TRON
15°    57.43    2377.69    GIULIANO – UGLIETTI
16°    57.08    2363.25    BERTONCELLI – GUIDETTI

Argomenti

Maurizio Di Sacco

Maurizio Di Sacco (DSZ003, Bridge Villa Fabbriche) è Arbitro Capo di FIGB, WBF, EBL, CAC (Center American & Caribbean), CSB (Confederation Sudamericana De Bridge) e Direttore della Scuola Arbitrale di FIGB ed EBL. Anche membro del WBF Laws Committee, Maurizio è uno dei più autorevoli arbitri del mondo. Anche il suo palmares come giocatore è più che invidiabile: ha giocato ai massimi livelli fino al 2002, conquistando a livello nazionale un titolo italiano, un argento in eccellenza, diversi piazzamenti in Coppa Italia e numerosi primi posti in tornei naizonali. A livello internazionale ha raggiunto la finale di un Campionato Mondiale e di uno Europeo.

Potrebbero interessarti anche...

Close