Gli Esperti RispondonoHomeIn Evidenza

Apertura 1 Quadri con 4-4 minore

Caro Maurizio,
Ti propongo questo quesito.
Simultaneo light del 26.08.13:

 

Sud attacca di Fiori6.
Risultato: 1SA+3 perché Sud, in presa con il QuadriK, è tornato con il Fiori10.
Sud si lamenta che se avesse saputo che Ovest con la 4-4 nei minori dichiara da sistema 1Quadri non avrebbe attaccato Fiori né tanto meno sarebbe tornato con il 10.
Est si scusa di non aver Alertato perché non essendo compagni abituali non era a conoscenza del fatto.
E’ giusta la lamentela di Sud?
Ho rettificato a 1SA+1 come da par della mano ma Sud insiste che seppure con attacco Fiori6, dopo il rientro con il QuadriK, se fosse tornato Picche il dichiarante avrebbe potuto sbagliare e scartare una Cuori del morto e pagare ancora una Fiori.
Come la vedi tu?
In generale: deve essere Alertata l’apertura di 1Quadri se da sistema si apre 1Quadri con la 4-4 nei minori?
Ti ringrazio come sempre.
Un abbraccio,
Angelo Boleto (BLL075, APD Fonte RomaEur)

Caro Angelo,
premesso che quell’apertura va Alertata – nonché, è bene ribadirlo, al momento dell’apertura di 1Fiori e relativo Alert, bisogna specificare in sede di spiegazione che la mano non può contenere 4 carte di Fiori e 4 carte di Quadri – non mi è molto chiaro quale sia il danneggiamento reclamato da N/S.
Prima di tutto, infatti, Sud non aveva certo il diritto di sapere che Est “aveva” 4 carte di Fiori, ma solo che “avrebbe potuto averne 4”, e già questo fa un’enorme differenza. In secondo luogo, anche con la spiegazione sbagliata, non vedo proprio perché tornare con il Fiori10 dovrebbe essere non dico obbligatorio, ma anche solo meramente attraente, visto che quello che Sud sapeva per certo, è che Est non aveva 4 carte di Picche, e che aveva l’FioriA.
Direi, quindi, che la rettifica da te effettuata è largamente troppo generosa con N/S. In particolare, se proprio avessi voluto modificare il risultato, avresti certo dovuto farlo nei termini di un punteggio ponderato, che tenesse in debito conto la possibilità che Sud, non sapendo per certo che Est avesse 4 carte di Fiori, continuasse comunque nel colore (direi almeno il 50% delle volte).
Per quanto poi attiene l’ulteriore presa reclamata da N/S, mi sembra che per averla si deve chiedere ad Est di giocare alla meno, e dunque non va certo presa in considerazione.
Un affettuoso saluto,
Maurizio Di Sacco

Argomenti

Maurizio Di Sacco

Maurizio Di Sacco (DSZ003, Bridge Villa Fabbriche) è Arbitro Capo di FIGB, WBF, EBL, CAC (Center American & Caribbean), CSB (Confederation Sudamericana De Bridge) e Direttore della Scuola Arbitrale di FIGB ed EBL. Anche membro del WBF Laws Committee, Maurizio è uno dei più autorevoli arbitri del mondo. Anche il suo palmares come giocatore è più che invidiabile: ha giocato ai massimi livelli fino al 2002, conquistando a livello nazionale un titolo italiano, un argento in eccellenza, diversi piazzamenti in Coppa Italia e numerosi primi posti in tornei naizonali. A livello internazionale ha raggiunto la finale di un Campionato Mondiale e di uno Europeo.

Potrebbero interessarti anche...

Leggi anche...

Close
Close