HomeIn EvidenzaTecnica

Lo Squeeze in 3 colori di Claudio Nunes

C’è una categoria di mani che, immancabilmente, nei bollettini internazionali appaiono una seconda volta con il titolo: “Worth a second look”. Sono quelle già uscite in cronaca a titolo meramente informativo ma, successivamente, meritevoli di approfondimenti tecnici capillari e certosini. Godetevi questa bella analisi con cui Fulvio Fantoni seziona una manche a Senza dipinta dal compagno, Claudio Nunes, durante i recenti mondiali di Bali. (Franco Broccoli)

Logo FantoniPer gentile concessione del blog ufficiale di Fulvio Fantoni:
www.fulviofantoni.com

 

Claudio Nunes

Mentre guidavamo verso Juan Les Pins per giocare la Coppa di Francia, Claudio spegne la radio e mi dice: “ti ricordi il 3SA che ho giocato a Bali contro Levin-Weinstein?”

Riferendosi a una bella mano giocata durante l’incontro di Semifinale della Bermuda Bowl. Il board è in effetti molto interessante dal punto di vista tecnico.

2Cuori = sottoapertura

Ovest attacca di CuoriQ. Claudio conta le prese: sicuramente almeno 8 (1 a Picche, 1 a Cuori, 3 a Quadri e 3 a Fiori).
Se Fiori e Quadri sono divise ci sono 11 prese;
se solo le Fiori sono divise ci sono 9 prese;
se solo le Quadri sono divise ci sono 10 prese.

Filare l’attacco?
La prima domanda che il dichiarante si deve porre è: filare l’attacco?
Con un colore certamente sesto in mano all’attaccante (che ha aperto di 2Cuori), due carte dal suo compagno e un solo fermo nelle mani di Sud, sembrerebbe una classica situazione in cui lisciare.
Attenzione però: dal momento che a Picche siamo nella stessa situazione, lisciare l’attacco è perfettamente inutile, perché gli avversari potrebbero tornare a Picche invece che a Cuori.

Claudio, quindi, ha preso subito. Vedremo che, se non avesse fatto così, non avrebbe più potuto mantenere il contratto.

Svolgimento del gioco
Claudio comincia con sicurezza a sondare i colori minori, da cui con ogni probabilità ricaverà la nona e forse anche la decima presa. Ultimamente però è particolarmente fortunato in amore, quindi nel gioco gli capita questo:
muove piccola Quadri verso il morto e scopre i resti 4-0 (Est scarta una Picche).
Batte l’FioriA e scopre i resti 5-0 (Ovest scarta una Picche).

A questo punto Claudio sa che l’apertore è partito con 6 carte di Cuori, 4 carte di Quadri e 3 carte di Picche.

E ora?

Quando il gioco si fa duro…
A Claudio rimane solo la chance di fare due volte l’impasse a Quadri, ma il problema è la mancanza di ingressi in mano (solo l’PiccheA). A questo punto bisogna fare in modo che sia l’avversario a giocare una seconda volta Quadri… Ma come?

Il dichiarante incassa anche FioriK, su cui Ovest scarta una Cuori, e poi FioriQ, su cui Ovest è squeezato in tre colori:
– se scarta una Quadri affranca il seme (e quindi Claudio incassa 5 prese a Quadri, 3 a Fiori, una a Cuori e una a Picche),
– se scarta una Cuori Claudio può cedere la Quadri perché sa che l’avversario non può incassare più di 3 Cuori e una Quadri (mentre lui incassa 4 prese a Quadri, 3 a Fiori, una a Cuori e una a Picche),
– se scarta una Picche Claudio può costringerlo a fargli fare il secondo impasse a Quadri.

Ovest opta per lo scarto di una Picche, e la situazione ora è questa:

Ora Claudio gioca Picche dal morto verso l’Asso, su cui cade il PiccheK (ma sarebbe potuta cadere qualsiasi carta e non sarebbe cambiato nulla, l’elemento determinante è che gliene sia rimasta solo una).
Piccola Quadri coperta dal 10 e presa dal Re del morto (Est scarta Picche) e Cuori7, sperando che Est non abbia carte superiori (altrimenti può prendere e incassare le sue prese franche).

Weinstein rassegnato scopre le sue carte.

Se Claudio avesse lisciato l’attacco, l’avversario avrebbe potuto rigiocare Picche e questa situazione non si sarebbe più creata, perché Est ed Ovest avrebbero mantenuto tutte le comunicazioni sia a Picche che a Cuori.

Bravo Claudio! 🙂

Argomenti

Fulvio Fantoni

Fulvio Fantoni (FNV001, Fantoni Vacations S.S.D.) ha rappresentato la nazionale italiana. È il numero 1 al mondo e attualmente gioca per la nazionale di Monaco.

Potrebbero interessarti anche...

Leggi anche...

Close
Close