CampionatiCampionati all'EsteroCronacaEsteraEuropean Champions' CupEuropean Champions' Cup 2013HomeIn Evidenza

Allegra vince anche la European Champions’ Cup 2013!

Squadra Allegra

Sicut erat in votis, la squadra ALLEGRA ha travolto i malcapitati avversari bulgari di K1, assicurandosi così la terza vittoria consecutiva, e con essa la ROMA Cup, trofeo che viene assegnato in via definitiva a chi vince per tre volte la Champions Cup. In precedenza, la squadra ANGELINI si era aggiudicata la coppa già due volte, grazie alle sei vittorie nell’arco delle dodici manifestazioni nelle quali il trofeo è stato messo in palio.
I nostri hanno condotto dalla prima all’ultima mano, e già dopo sole due frazioni, quando il punteggio era sul 119 a 45, il risultato era oramai archiviato. I bulgari hanno sportivamente giocato anche l’ultima frazione, buona per far lievitare il distacco oltre i 100 IMP. Punteggio finale 171-62.
Nello stesso tempo, Reggio Emilia ha perso la battaglia per il bronzo contro i polacchi di Wroclaw, concludendo comunque un cammino di grande prestigio, che li ha visti arrivare ad altezze alle quali non erano attesi. Bravi.
Più sotto, Monaco si è aggiudicata con qualche iniziale difficoltà la quinta piazza, a spese di Bareket (ISR), mentre gli inglesi di Hinden hanno tranquillamente superato i tedeschi di Bamberger Reiter.

Argomenti

Maurizio Di Sacco

Maurizio Di Sacco (DSZ003, Bridge Villa Fabbriche) è Arbitro Capo di FIGB, WBF, EBL, CAC (Center American & Caribbean), CSB (Confederation Sudamericana De Bridge) e Direttore della Scuola Arbitrale di FIGB ed EBL. Anche membro del WBF Laws Committee, Maurizio è uno dei più autorevoli arbitri del mondo. Anche il suo palmares come giocatore è più che invidiabile: ha giocato ai massimi livelli fino al 2002, conquistando a livello nazionale un titolo italiano, un argento in eccellenza, diversi piazzamenti in Coppa Italia e numerosi primi posti in tornei naizonali. A livello internazionale ha raggiunto la finale di un Campionato Mondiale e di uno Europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti anche...

Close