CronacaHomeNazionale

Torneo Nazionale a Coppie Città di Perugia 2014

Giuseppe Delle Cave e Bernardo Biondo - Perugia 2014I vincitori Giuseppe Delle Cave e Bernardo Biondo, con gli organizzatori e il Consigliere FIGB Andrea Dalpozzo
Foto di Elisa Romano

Il torneo Nazionale a Coppie Città di Perugia, “Memorial Gianluigi Ferlin”, si è svolto sabato 20 e domenica 21 settembre presso il Centro Espositivo Rocca Paolina.

A vincere la gara, di 33 tavoli, una coppia di giovani bridgisti romani, Bernardo Biondo e Giuseppe Delle Cave.

Il responsabile dell’organizzazione del Torneo Città di Perugia è da cinque edizioni Umberto Gianfelici, Presidente dell’Associazione Bridge Tennis Club Perugia. Nel 2010 raccolse una doppia sfida: ripristinare lo storico appuntamento, interrotto nella metà degli anni ’90, e prendere in carico la gestione dell’evento.

Da due anni il Torneo è dedicato alla memoria di Gianluigi Ferlin, imprenditore nell’industria chimica e, nel tempo libero, appassionatissimo bridgista. “Gianluigi era una persona meravigliosa. Impossibile descriverlo in breve, noi tutti gli eravamo immensamente affezionati. Ha dato molto alla città di Perugia,” ha dichiarato Umberto, realmente in difficoltà a trovare una definizione per un amico tanto stimato e un legame così profondo.

La direzione tecnica del torneo è stata affidata a Massimo Ortensi; l’Arbitro Nazionale Alessandro Orsillo ha gestito invece la componente arbitrale. Alla premiazione è intervenuto il Consigliere federale Andrea Dalpozzo.

Oltre allo staff e ai presenti, Gianfelici naturalmente ringrazia gli sponsor, grazie ai quali è stato possibile premiare, con riconoscimenti in denaro, apprezzatissimi oggetti e prodotti locali, oltre metà delle coppie partecipanti: Grifolatte, le Cantine di Bettone, l’Azienda Agraria Borgese di Montefalco.

Il Città di Perugia rientra nel circuito “Bridge, arte e cultura”, per l’organizzazione di manifestazioni di Bridge in location di prestigio in Umbria. Il prossimo appuntamento sarà a Spoleto, presso la Rocca Albornoziana. Questa volta il torneo sarà a Squadre ed è previsto per il primo fine settimana di Giugno.

I vincitori

Bernardo Biondo nel suo brillante passato juniores ha rappresentato la Nazionale conquistando un oro a livello europeo nel 1998 (European Youth Team Championships di Vienna) e l’anno immediatamente successivo a livello mondiale (World Youth Team Championships in Florida). Nel suo palmares anche l’argento ai World University Team Championships (Maastricht 2000). E’ inoltre pluricampione italiano, con sei primi posti nella categoria juniores e due nella categoria Open (Coppa Italia Men 2005, Coppa Italia mista 2012). Anche grazie alla sua abilità come giocatore, Bernardo è un Arbitro nazionale e internazionale di grande qualità.

Giuseppe Delle Cave ha rappresentato in più occasioni l’Italia nella Nazionale juniores, conquistando l’argento agli European Youth Team Championships di Albena nel 2011. A livello nazionale vanta tre medaglie d’oro, due in competizioni juniores e la più prestigiosa ai Campionati italiani a Coppie Open 2008; con quella vittoria, a 17 anni, si aggiudicò un primato: divenne il più giovane campione italiano della storia della Federazione.

La classifica completa verrà pubblicata appena disponibile

Argomenti

Francesca Canali

Francesca Canali da alcuni anni è responsabile della trasmissione Vugraph durante i Campionati. Da Gennaio 2013 collabora con la sala stampa della FIGB.
Close