HomeQuesiti

Obbligo di Passare dopo pensata del compagno?

utenteCaro Maurizio
faccio riferimento alla questione posta da Rosa Devoto e Rossella Dall’Olio in data 9/1/15, quando si afferma
“Ovest, dopo lunga pensata, dice Passo”.
Più volte ho sentito (e subìto personalmente) la seguente affermazione: “hai pensato troppo, perciò il tuo compagno dovrà sempre Passare.”
Chiedo se ciò sia contemplato dal Codice e con quale metro sia valautato il “troppo” (è come “l’inequivocabile esitazione”?).
Grazie. Cordiali saluti
Roberto Franchi (FRT001, Circolo del Bridge Trieste)

Maurizio Di Sacco

Caro Roberto,
nel Codice non c’è alcuna definizione di “pensata”. Il riferimento, nel caso delle INA, è invece ad una “variazione di tempo”, la quale rappresenta un’INA quando sia percepibile come tale.
Se, quindi, un giocatore pensa dieci secondi (molti) prima di ogni licita, o di ogni giocata, non trasmette nessuna INA, se non quando accorcia (o addirittura allunga) questo tempo in maniera significativa.
Totalmente destituita di fondamento è poi la frase che riporti: “hai pensato troppo, perciò il tuo compagno dovrà sempre Passare”, perché questo non è mai vero.
Anche in manifesta presenza di INA, infatti, la licitazione ed il gioco devono comunque proseguire, salvo una valutazione dell’Arbitro in merito, ma solo al termine della mano.
Cordiali Saluti,
Maurizio Di Sacco

contatti

Argomenti

Maurizio Di Sacco

Maurizio Di Sacco (DSZ003, Bridge Villa Fabbriche) è Arbitro Capo di FIGB, WBF, EBL, CAC (Center American & Caribbean), CSB (Confederation Sudamericana De Bridge) e Direttore della Scuola Arbitrale di FIGB ed EBL. Anche membro del WBF Laws Committee, Maurizio è uno dei più autorevoli arbitri del mondo. Anche il suo palmares come giocatore è più che invidiabile: ha giocato ai massimi livelli fino al 2002, conquistando a livello nazionale un titolo italiano, un argento in eccellenza, diversi piazzamenti in Coppa Italia e numerosi primi posti in tornei naizonali. A livello internazionale ha raggiunto la finale di un Campionato Mondiale e di uno Europeo.

Potrebbero interessarti anche...

Close