Veneto

Trofeo Padova Bridge 2017

Sabato 16 e Domenica 17 Settembre l’Associazione Padova Bridge ha accolto gli appassionati di tutta Italia con un doppio evento: a squadre e a coppie.

Al primo torneo in programma, a squadre, hanno partecipato 39 formazioni. Proprio una delle rappresentative che avevano percorso più km per raggiungere l’evento veneto ha sollevato il trofeo di Villa Armistizio, sede del circolo: Monica Aghemo, Andrea Buratti, Ennio Nardullo e Antonella Novo, provenienti da Genova e Torino. Sul secondo gradino del podio sono saliti Gianni Balbi, Franco Cedolin, Francesca Vianello e Serenina Zago e sul terzo Eugenio Brunet, Gianluca Doro, Mario Matteucci, Stefano Stefani e Davide Tavoschi.

Giuseppe Costa (Presidente Padova Bridge), Gianfranco Agnolazza (sponsor dell’evento), Antonella Novo, Ennio Nardullo, Andrea Buratti, Monica Aghemo
Al Presidente FIGB Ferlazzo Natoli è stato consegnato un omaggio da parte del Comitato Regionale

Il torneo a coppie, dedicato alla memoria del Conte Francesco Bovio, è stato onorato dalla presenza del Presidente FIGB Francesco Ferlazzo Natoli, che ha giocato con il Presidente Regionale Rocco La Torre. Prima dell’inizio della gara, gli esponenti federali hanno avuto modo di confrontarsi sulla situazione del Bridge nella regione e di delineare progetti per aumentare la diffusione del nostro sport nella realtà veneta.

Fra le 51 coppie iscritte, a conquistare il primo gradino del podio sono stati Andrea Boldrini ed Aldo Gerli, di Roma e Padova, seguiti in classifica da Daniela Baldassin – Erica Spurvi Gionfriddo e da Andrea Dalpozzo – Francesca Malaguti. La coppia di “Presidenti” si è ben difesa, concludendo la gara all’ottavo posto.

Giuseppe Costa (Presidente Padova Bridge), Rocco La Torre (Presidente Comitato Regionale Veneto), Bovio, Stefano Back (vice Presidente FIGB), Aldo Gerli, Andrea Boldrini, Francesco Ferlazzo Natoli (Presidente FIGB)

Francesca Canali

Francesca Canali da alcuni anni è responsabile della trasmissione Vugraph durante i Campionati. Da Gennaio 2013 collabora con la sala stampa della FIGB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti anche...

Close