CronacaHomeNazionale

Campionati under 26 a squadre: il titolo a Crazy Bridge e Sicily

I Campionati under 26 a squadre sono stati vinti dalle formazioni Crazy Bridge di Giovanni Donati, Gabriele Giubilo, Gianmarco Giubilo e Federico Porta (categoria Esperti) e Sicily di Emmanuele Beninati, Salvatore Di Carlo, Simone Rocco e Francesco Vecchio (categoria Esordienti).

Ad assicurarsi l’argento sono state le squadre Colombo, di Alice Colombo, Anastasia Di Lorenzo, Matteo Montoro e Francesco Perinti (Esperti) ed Etna Boys, di Massimiliano Cardone, Emanuele Corsaro, Flavio Intravaia e Giorgio Pennisi (Esordienti).

Sono salite sul terzo gradino del podio le rappresentative Draghi, di Luca Draghi, Simone Draghi, Federico Lombardi e Linda Seregni (Esperti) e Dattilo, di Matteo Bruno Dattilo, Francesca Leonardi, Andrea Loprevite e Giulia Zangirolami (Esordienti).

Diversi ragazzi già medagliati nella gara a coppie hanno quindi conquistato un secondo riconoscimento nella competizione a squadre, certificando la propria solidità tecnica in un campo di gara eterogeneo anche all’interno delle stesse categorie.

Fra gli Esperti, giocatori che hanno già alle spalle esperienze di gioco all’estero hanno affrontato ragazzi che non hanno ancora avuto questa opportunità, mentre fra gli Esordienti i giovanissimi al loro primissimo approccio con una gara nazionale erano molto numerosi. Gli applausi e i complimenti vanno dunque tanto ai ragazzi saliti sul podio, che hanno vinto la sfida per il titolo, che a tutti gli altri partecipanti, che hanno vinto la sfida di affrontare questi tre giorni di gara con grinta, entusiasmo, spirito di lealtà sportiva e anche un po’ di coraggio. Si comincia sempre così; i risultati, senza dubbio, arriveranno.

 

 

Francesca Canali

Francesca Canali da alcuni anni è responsabile della trasmissione Vugraph durante i Campionati. Da Gennaio 2013 collabora con la sala stampa della FIGB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti anche...

Close