FederbridgeHomeIn ricordo di

Valerio Formento

Si è spento questa notte Valerio Formento, persona di spicco del Bridge siciliano, “gentiluomo d’altri tempi innamorato del bridge e delle regole tanto da voler diventare arbitro e poi, per le sue qualità e preparazione, coordinatore del settore arbitrale regionale” come riporta il sito del Comitato Regionale Sicilia nell’articolo a firma di Liana Santoro.

Ingegnere e appassionatissimo del nostro sport della mente, Valerio era nato il primo settembre 1928. 

“Con lui scompare un altro pezzo della nostra storia bridgistica e con lui scompare un’altra figura importante del bridge palermitano tanto attivo e brillante in quei fantastici anni ‘80 quando Palermo era la capitale del bridge siciliano, un fermento di giocatori e di tornei di alto livello.”

La grande famiglia del bridge italiano si stringe intorno alla moglie di Valerio e alla loro figlia Amalia.

Redazione

Bridge D'Italia è la rivista ufficiale della Federazione Italiana Gioco Bridge

Potrebbero interessarti anche...

Close