FederbridgeHomeQuizTecnica
Ultime notizie

Mettete alla prova il vostro gioco! n° 3 (soluzione)

Gara a squadre. Dove ricavare la dodicesima presa? Piano di gioco.

Soluzione

 

Il giocante ha due probabilità principali: la divisione 2-2 delle quadri e la 4-3 delle fiori. Dopo aver vinto l’attacco, si deve incassare un colpo d’atout (con le cuori 5-0 il gioco delle fiori è fuori discussione). Se entrambi gli avversari seguono, si prosegue con l’asso e poi anche il re di fiori. Poi si taglia una fiori. Se il colore risulta diviso, il giocante taglia una picche, taglia un’altra fiori, batte e reclama, impiegando l’asso di quadri come rientro. Nel caso delle fiori 5-2, il dichiarante abbandona il colore. Batte le atout e liscia una quadri. Il contratto sarà in porto con le quadri divise 2-2 oppure se sarà possibile allestire uno squeeze. Importante non tagliare una fiori prima di incassare il secondo onore del morto. L’unica controindicazione ad incassare sia l’asso sia il re di fiori sta nell’evitare il taglio in caso di divisione 6-1 del colore, con il singolo in ovest. Se infatti è est a tagliare la seconda fiori, si surtaglia e si gioca sulle quadri. A fronte del modesto vantaggio di evitare il taglio sul secondo onore di fiori da parte di ovest, la giocata asso di fiori, poi piccola fiori/tagliata può essere perdente trovando una distribuzione piuttosto normale come quella illustrata nel diagramma. Con asso/re di fiori e fiori/tagliata, il dichiarante verifica la divisione in tempo per abbandonare il colore e rivolgersi alle quadri. Con l’altra linea di gioco, asso di fiori e fiori/taglio, il giocante deve realizzare due tagli prima di vedere come siano messe le fiori. In caso di divisione 4-1 delle cuori, egli finisce con il perdere il controllo delle atout e non è più in grado di approfittare della buona divisione delle quadri.

Argomenti

Potrebbero interessarti anche...

Close