HomeQuizTecnica

Un problema di difesa (2) – Soluzione

 

Quando il giocante è impegnato in una manovra a tagli incrociati, è spesso una buona condotta difensiva quella di tagliare quando possibile con una atout alta vincente. Lo scopo è quello di impadronirsi della presa e tornare in atout, per ridurre il numero di tagli del dichiarante. In questo caso si deve invece resistere alla tentazione. La situazione, sul fante di quadri proposto da sud è questa:

Se, seduti in ovest, tagliamo con il re e ritorniamo in atout, il dichiarante prende in mano e gioca la quadri buona. Dobbiamo per forza tagliare, altrimenti il giocante scarta dal morto e prosegue con i tagli incrociati – ha tutte atout superiori – ottenendo una presa in più. Sul nostro eventuale taglio, il morto però scarta! Avendo ora solo carte di cuori in mano, il nostro ritorno promuove il re del morto ed il dichiarante colleziona undici prese. La difesa vincente consiste nello scartare una cuori sul fante di quadri. In questo modo si limitano a dieci le prese di sud. Il morto taglia e muove una cuori, tagliata in sud. Sulla prosecuzione fiori o quadri del dichiarante, ovest ora può tagliare con il re e tornare atout. Nel caso il giocante decida che sia est a vincere la presa di quadri con la dama, il nostro compagno ritorna fiori e noi scartiamo, raggiungendo una posizione simile. Il risultato non varrà di certo un top (qualcuno, con le carte di n/s, avrà esagerato). Aver sventato la possibilità della presa in più dei nostri avversari gioverà comunque allo score e soprattutto al morale.

 

Argomenti
Close