HomeTecnica

Un TOP molto meritato!

Martedì scorso (23 ottobre) al Simultaneo Nazionale Light è capitata la seguente mano:

Ero seduto in Nord e dovevo giocare 3SA nel silenzio avversario. L’attacco di QuadriJ mi ha permesso di considerare che Est avesse anche il dieci e quindi di fare quattro prese nel colore.

Ho incassato l’PiccheA e ho visto comparire il Picche10 in Est. Poteva essere un singolo, oppure provenire da un doubleton, ma anche da tre carte con il fante. Quindi, trattandosi di un Mitchell, ho optato per non giocare la manovra di sicurezza per realizzare quattro prese nel colore e ho incassato anche il PiccheK. Purtroppo, le picche erano divise 5-1, ma… Est ha scartato una fiori: indizio per me importantissimo!

I miei avversari erano due bravi giocatori, quindi ho supposto che lo scarto provenisse da un colore quinto. Infatti, con quattro carte, un giocatore di buon livello non si sarebbe mai accorciato, per evitare di affrancare la mia eventuale quarta!

Ho quindi mosso cuori dal morto verso la mia quinta e sulla cartina di Ovest ho passato la dama. Ovviamente ho pensato che i due onori alti non fossero nella stessa mano. Ovest non poteva di primo acchito passare l’asso, perché mi avrebbe affrancato una cuori. Est ora ha commesso un “piccolo grande errore”: ha giocato fiori sotto il re, lasciandomi prendere di dama. Del resto, non poteva toccare le cuori e aveva terminato le picche… In questo modo, però, ho potuto ricostruire la sua mano: possedeva: quattro quadri, cinque fiori, una picche e tre cuori.

La mossa vincente per realizzare una surlevée è quindi stata incassare l’FioriA, poi l’QuadriA e fare l’impasse al Quadri10.

Sulla quarta quadri, Ovest non aveva difesa.

Se avesse scartato una cuori, sarebbe rimasto con l’asso secco. In questo caso, io avrei potuto giocare piccola picche per metterlo in mano: con la forchetta a picche di Q e 9, avrei fatto due prese.  Se avesse scartato una picche e avesse tenuto l’asso secondo di cuori, io avrei potuto metterlo in mano a picche giocando PiccheQ e piccola picche, per poi realizzare la decima presa con il CuoriJ! Ha effettivamente optato per lo scarto di una picche.

Dieci prese per me: 94% in Italia!

Morale: Ho ottenuto un buon risultato facendo deduzioni molto verosimili:
1) dall’attacco di fante ho dedotto anche il possesso del dieci
2) lo scarto della prima fiori mi ha fatto pensare ne avesse cinque

Un TOP…  modestamente credo molto meritato!

Potrebbero interessarti anche...

Close