CronacaFederbridgeHomeNazionale

Festival di Abano Terme 2019

Si apre oggi uno degli appuntamenti più longevi del bridge nazionale e internazionale: il Festival che ha come cornice la zona termale alle porte di Padova.

I bridgisti di lunga data lo ricordano come Festival di Galzignano, poi ribattezzato in Festival di Montegrotto e ora in Festival di Abano Terme, in seguito al cambiamento di sede di questa manifestazione. D’altra parte, è inevitabile che un evento che si rinnova ininterrottamente da ormai 55 anni di tanto in tanto si rinnovi anche nella location. I veterani del luogo ne raccontano la genesi e rammentano addirittura la primissima cornice dell’evento: erano gli anni ’60 quando nella Sala Nobile dello storico Caffé Pedrocchi di Padova venne organizzato un torneo di commemorazione del prof. Bezzi, ordinario di Chimica dell’ateneo cittadino. 

L’appuntamento è cresciuto negli anni  fino a raggiungere l’attuale, poliedrica offerta. Si inizierà oggi con il torneo a coppie “Cento in due” (le età dei protagonisti di ogni coppia devono ammontare proprio a un secolo – oggi si direbbe “quota cento”), per proseguire domani con il torneo a coppie Miste e giovedì con il torneo a coppie Open. A partire da venerdì si disputerà invece la gara più attesa, di portata addirittura internazionale: la gara a squadre.

Argomenti

Francesca Canali

Francesca Canali da alcuni anni è responsabile della trasmissione Vugraph durante i Campionati. Da Gennaio 2013 collabora con la sala stampa della FIGB.
Close