FederbridgeHomeQuizTecnica

A lezione di Bridge (3): quiz

La dichiarazione:

1SA = 14 P.O. bilanciati con un bel fermo di cuori
4SA = Quantitativo

Salomone maestro sapientone:
Dopo essere entrati in dichiarazione con 1Cuori vi trovate a difendere in Est contro questo slam. Abituatevi a fare sempre il piano di contro gioco. Sommando i vostri punti onori con quelli del morto si arriva a 25 P.O. , più il CuoriJ, carta di attacco, fanno 26 P.O. Mancano solo 14 P.O. per arrivare a 40 . Si troveranno quindi tutti nelle mani di Sud, che pertanto è “marcato” con Cuori KQxx. Quale carta di cuori mettereste quindi al posto di Est?

Alberto allievo “esperto”:
L’Asso. Si prende il Fante con l’Asso e si rigioca nel colore. È una regola d’oro del controgioco a senza atout. Conosco molte coppie che hanno litigato dopo che il compagno ha lisciato un Fante o un dieci in situazioni come questa…

Salomone:
Attento Alberto! In questo caso noi abbiamo delle informazioni in più…

Renata innamorata:
Alberto parlava in generale. In questa mano accertato che il compagno non può avere il CuoriK bisogna invece lisciare così il dichiarante avendo una sola cuori al morto non potrà ripetere l’expasse e di conseguenza resterà con una sola presa di cuori al posto di due che ne farebbe mettendo l’Asso.

Salomone:
Brava Renata, è proprio così. Se “contate” le prese di Sud – e consiste proprio in questo il piano di controgioco – arrivate a dieci prese di testa. Se voi metteste l’CuoriA il dichiarante affrancando sia il CuoriK che la CuoriQ arriverebbe facilmente subito in porto.

Gustavo, quello bravo:
Io però 1Cuori al posto di Est forse non l’avrei detto…

Alberto:
Quindi….? Non mettendo l’Asso, che cosa cambia?

Salomone:
Cambia che Sud avendo a disposizione solo undici prese sarà costretto ad affidarsi al sorpasso a picche. Il sorpasso non funzionerà ed il risultato della mano sarà 6SA-1.

Ndr: Salomone oltre che sapientone al solito quando costruisce le smazzate è anche un po’… pasticcione! Chissà che cosa avrà combinato questa volta! Secondo Voi il risultato finale più probabile della mano è quello che dice lui?

La soluzione verrà pubblicata lunedì!
 

Ruggero Pulga

Ruggero Pulga (PLR009), ingegnere, ha una lunga e folgorante carriera anche nel mondo del Bridge, che culmina con la medaglia d'argento ai Campionati del Mondo a squadre Senior 2017.

Potrebbero interessarti anche...

Close