Breaking NewsCronacaEsteraFederbridgeHomeWorld Bridge Team ChampionshipsWorld Bridge Team Championships 2019

44th World Team Championships (14)

Cala il sipario sulla 44esima edizione dei Campionati del mondo per Nazioni.

Sul finale è arrivato per lo meno un premio per Massimiliano Di Franco e Andrea Manno, terzi classificati nel torneo a squadre Board-a-Match Wuhan Grand Prix che si è disputato venerdì. I ragazzi di Palermo facevano squadra con due giocatori coreani.

Il podio della Bermuda Bowl (Campionato del Mondo a squadre Open):
1.Polonia: Krzysztof Buras, Bartosz Chmurski, Jacek Kalita, Grzegorz Narkiewicz, Michal Nowosadzki, Piotr Tuczynski, Marek Pietrasek (npc), Marek Wojcicki (coach).
2.Olanda: Simon De Wijs, Bob Drijver, Bauke Muller, Bart Nab, Ricco van Prooijen, Louk Verhees Jr., Anton Maas (npc), Ton Bakkeren (coach).
3.Norvegia: Terje Aa, Boye Brogeland, Nils Kare Kvangraven, Espen Lindqvist, Allan Livgard, Ulf Haakon Tundal, Christian Venneroed (npc), Sten Bjertnes (coach).

Il podio della Venice Cup (Campionato del Mondo a squadre Femminili):
1.Svezia: Kathrine Bertheau, Sanna Clementsson, Ida Gronqvist, Jessica Larsson, Emma Ovelius, Cecilia Rimstedt, Kenneth Borin (npc), Carina Wademark (coach).
2.Cina: Yan Liu, Yan Lu, Qi Shen, Nan Wang, Wen Fei Wang, Xiaoxue Zuo, Xiaojing Wang (npc), Xiaojing Wang (coach).
3.Inghilterra: Heather Dhondy, Catherine Draper, Gillian Fawcett, Nevena Senior, Nicola Smith, Yvonne Wiseman, David Gold (npc), David Burn (coach).

Il podio del D’Orsi Trophy (Campionato del Mondo a squadre Senior):
1.Danimarca: Knud-Aage Boesgaard, Soren Christiansen, Henrik Norman Hansen, Hans Christian Nielsen, Steen Schou, Bo Loenberg Bilde (npc), Jan Nielsen (coach).
2.Inghilterra: John Holland, David Kendrick, Alan Mould, David Muller, Malcolm Pryor, Trevor Ward, David S Jones (npc).
3.India: Sukamal Das, Subhash Dhakras, Dipak Poddar, Subrata Saha, Jitendra Solani, Ramamurthy Sridharan, Vinay Desai (npc), Anal Shah (coach).

Il podio della Wuhan Cup (Campionato del Mondo a squadre Miste):
1.Russia: Alexander Dubinin, Alexej Gerasimov, Andrey Gromov, Anna Gulevich, Tatiana Ponomareva, Olga Vorobeychikova.
2.USA1: Cheri Bjerkan, Allan Graves, Christal Henner, Uday Ivatury, Jill Meyers, Howard Weinstein, Joe Stokes (npc).
3.Romania: Mihaela Balint, Marius Ionita, Bogdan Marina (pc), Geta Mihai, Radu Mihai, Marina Stegaroiu.

Il Presidente FIGB Francesco Ferlazzo Natoli ha premiato le vincitrici della Venice Cup, il Campionato del Mondo a squadre Femminili. Il nome di questo evento deriva dal fatto che la prima edizione si è svolta a Venezia (nel 1974). 

Diverse squadre salite sul podio hanno nelle loro fila giovani giocatori. Notevole è il successo dei polacchi Kalita-Nowosadzki, under 35 che sollevano la Bermuda Bowl per la seconda volta, dopo aver vinto lo stesso Campionato nel 2015 a Chennai (India).

E noi?
Ovviamente ci saremmo aspettati un risultato migliore, in particolare dalla Nazionale Open, come già scritto nei giorni scorsi, e da quella Mista, che aveva dato buoni segnali ad inizio anno e sicuramente ha potenzialità che vanno oltre il verdetto della classifica.

Nel 2020 ci aspettano due appuntamenti internazionali cruciali: l’Europeo (a squadre Open, Femminili, Miste e Senior; i quattro eventi si svolgeranno parallelamente) e i World Bridge Games (in passato definiti “Olimpiadi del Bridge”).

Argomenti

Francesca Canali

Francesca Canali da alcuni anni è responsabile della trasmissione Vugraph durante i Campionati. Da Gennaio 2013 collabora con la sala stampa della FIGB.

Potrebbero interessarti anche...

Close