Breaking NewsFederbridgeHome

Lettera aperta della commissione per le Nazionali seniores e misto

Premesso che:
La presente non deve essere intesa come una lettera di scuse nei confronti delle coppie non selezionate. Non dobbiamo giustificare nulla.
Non abbiamo alcun interesse personale.
Abbiamo svolto questo incarico autonomamente e gratuitamente.

Tutto ciò premesso, vorremmo comunicare quanto segue:
I criteri che ci hanno portato alla designazione delle coppie sono stati molteplici: tecnica, affiatamento di coppia, comportamento al tavolo, esperienze del passato, risultati recenti ed età.
Abbiamo ricevuto separatamente le liste ed ognuno di noi ha fatto una scelta personale, quando ci siamo confrontati abbiamo scoperto che collimavano al 99%.
E’ chiaro che potremmo aver escluso qualcuno meritevole, che, probabilmente, abbiamo selezionato persone che conosciamo meglio, contro le quali abbiamo giocato di più al tavolo partendo da un semplice presupposto: se mettono in difficoltà noi quando le incontriamo meritano la convocazione.
Abbiamo cercato d’inserire più giovani possibile, non è una contraddizione in termini per i seniores, al fine di creare le basi per un progetto a lungo termine.
Vorremmo aggiungere che era ben chiaro il meccanismo che avrebbe portato alla designazione delle Nazionali e che le proteste che l’hanno messo in discussione sono arrivate solo a scelta avvenuta, a “carte viste”.
Con l’occasione porgiamo a tutti i nostri migliori auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo

Alfredo Versace e Giorgio Duboin

Redazione

Bridge D'Italia è la rivista ufficiale della Federazione Italiana Gioco Bridge

Potrebbero interessarti anche...

Close